Share Poll

Poll link

500 px
350 px
250 px
Preview

widget preview:

Width - px Height - px

Close preview
! You are using a non-supported browser Your browser version is not optimised for Toluna, we recommend that you install the latest version Upgrade
Our Privacy Notice governs your membership of our Influencer Panel, which you can access here. Our website uses cookies. Like in the offline world, cookies make things better. To learn more about the cookies we use, check out our Cookies policy.

Infographics Click to show more
34% 2108 votes
66% 4125 votes
6233 people voted
Penso che i genitori abbiano un ruolo enorme nell'insegnare ai... 5074 votes

Penso che i genitori abbiano un ruolo enorme nell'insegnare ai loro figli
81%
Penso che i genitori abbiano un ruolo enorme nell'insegnare ai loro figli
Penso che i genitori abbiano un ruolo minore, la società e... 411 votes

Penso che i genitori abbiano un ruolo minore, la società e l'esperienza è l'insegnante principale
7%
Penso che i genitori abbiano un ruolo minore, la società e l'esperienza è l'insegnante principale
Non credo che i comportamenti vengano insegnati dipende molto... 373 votes

Non credo che i comportamenti vengano insegnati dipende molto dalla personalità del bambino
6%
Non credo che i comportamenti vengano insegnati dipende molto dalla personalità del bambino
Non so 329 votes

Non so
5%
Altro- condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto 46 votes

Altro- condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto
1%
Copied to clipboard
A9448348y

A9448348y

  I bambini vedono le cose in modo diverso dagli adulti, non hanno restrizioni culturali o educative. Pensate all'utilizzo di un coltello, per loro può servire a mille cose, non solo a tagliare tanto che la mamma glielo vieta. L'educazione nasce impartendo al bambino nozioni convenzionali che lo preparano alla vita sociale, limitando e però la potenzialità creativa. Il bambino allora inizia a chiedere perché, cerca nessi causali. Dunque si l'educazione dei genitori è fondamentale a patto che abbiano un educazione, cosa sempre più rara. E comunque dei danni si fanno sempre, la società, il mondo esterno questi danni li condanna, li accentua e li utilizza.
Danena

Danena

  essendo mamma il ruolo di genitore è fondamentale nella crescita del bambino e molto importante è il comportarsi con coerenza su quello che si di dice e quello che si fa, altrimenti parole giuste con comportamento contrastanti genera nel bambino una forte destabilizzazione inducendolo a scelte sbagliate. l'educazione si impara da bambini, ma non è cosi semplice dipende dalla propria vita vissuta e dalle proprie idee e dal contesto.
Batidor87

Batidor87

  Credo i genitori abbiano un ruolo assai rilevante, in primis perché sono le persone con cui trascorrono più tempo e da cui apprendono, le varie dinamiche della vita.
Ludmilla

Ludmilla

  Penso che il mestiere di genitore sia quello più difficile al mondo!
Mirieleale

Mirieleale

  Io sono mamma di due bimbe, ancora piccole. Dopo un periodo in cui le ho lasciate a nidi e babysitter ho deciso di dedicarmi in prima persona alla loro educazione e alla loro crescita. I riscontri che ho avuto sono stati molto positivi, le maestre stesse mi hanno detto che le bambine sono cambiate molto. Certi, i capricci e gli atteggiamenti difficili ci sono sempre ma io cerco sempre di spiegare loro il perché delle cose giuste e sbagliate e cosa più importante di tutte cerco di dare loro il buon esempio.. è inutile insegnare loro di non dire parolacce se poi tu per prima le dici tutto il giorno
renedrive

renedrive

  Vista la società e i vari gradi scolastici l'unico e solo riferimento che potrebbe fornire educazione equilibrata sarebbe il genitore. Purtroppo non ho mai incontrato genitori in grado di educare i propri figli perché nessuno di loro si rende conto di come funziona il meccanismo di apprendimento dei cuccioli. Nessuno conosce la legge della Natura che prevede che ogni essere vivente impara ad esempio degli altri esseri viventi che gli stanno attorno. Il genitore pretende di educare, spesso senza troppe spiegazioni, per via gerarchica, invece di rendersi conto che dovrebbe essere solo un fulgido esempio. Troppi genitori considerano "ignoranti" i cuccioli, cioè non in grado di comprendere spiegazioni complesse per il solo fatto di non volersi sforzare a fornirle, per evitare la fiatica, per poi lamentarsi dei risultati ottenuti.
elisgianna

elisgianna

  Ad alcuni bambini bisogna ripetere molte volte le cose, prima che capiscano che alcuni comportamenti non si devono fare. D'altronde, è vero che le cose si imparano molto bene quando ci capitano in prima persona. Quindi se per esempio ad un bambino viene detto che deve stare lontano dalle altalene perchè se gli arriva addosso si fa molto male, lui non lo fa. Quando gli arriva addosso l'altalena impara in prima persona che davvero molto male: da quel momento non lo farà più.

You’re almost there

In order to create content on the community

Verify your Email / resend
No thanks, I’m just looking

OK
Cancel
We have disabled our Facebook login process. Please enter your Facebook email to receive a password creation link.
Please enter a valid Email
Cancel
We're working on it...
When you upload a picture, our site looks better.
Upload