Share Poll

Poll link

500 px
350 px
250 px
Preview

widget preview:

Width - px Height - px

Close preview
! You are using a non-supported browser Your browser version is not optimised for Toluna, we recommend that you install the latest version Upgrade
Our Privacy Notice governs your membership of our Influencer Panel, which you can access here. Our website uses cookies. Like in the offline world, cookies make things better. To learn more about the cookies we use, check out our Cookies policy.

nevathrad

  1 month ago

Gli assistenti vocali si attivano per errore con circa
mille parole e registrano le nostre voci

[da Paolo Attivissimo su ZEUS News 04-08-2020]
.
Ci sono oltre mille parole o sequenze di parole che possono attivare per errore gli assistenti vocali, come Siri, Google Assistant, Alexa o Cortana, e quindi mandare ad Apple, Google, Amazon o Microsoft spezzoni delle conversazioni domestiche o sul luogo di lavoro.
Lo studio “Unacceptable, where is my privacy?”, realizzato da ricercatori della Ruhr Universität Bochum e del Max Planck Institute for Security and Privacy, con una serie di video mostra attivazioni non volute causate da dialoghi del Trono di Spade e di Modern Family: "a letter", "We like some privacy" (ironico), "Hey Jerry".
Fra le altre parole o frasi, ci sono unacceptable e election (per Alexa), OK cool (per Google Assistant), a city (per Siri), Montana (per Cortana). Sarebbe interessante uno studio analogo per quelli in lingua italiana e per altre lingue. Non siamo certo esenti dal "difetto"... Ecco il link per alcuni filmati...
https://www.youtube.com/watch?time_continue=21&v=Bn0VKL-lTVY&feature=emb_title
https://www.youtube.com/watch?time_continue=16&v=D23XnUYIuB4&feature=emb_title
https://www.youtube.com/watch?v=YJ_Q5HkhtD4&feature=emb_title
.
Il problema era già noto, ma certo non la quantità di parole comuni che causano queste attivazioni impreviste: è talmente elevata da far desumere che, qualunque conversazione fatta in presenza di un assistente vocale, non sia privata.
La ricerca include le istruzioni per riascoltare, o almeno cancellare, quello che è stato registrato dall'assistente vocale e trasmesso alla rispettiva azienda.
L'unico modo per risolvere questo problema è spegnere o silenziare questi assistenti o non possederli affatto.
Io, manco a dirlo, propendo assolutamente per quest'ultima soluzione, a partire dal fatto che ritengo 'sti attrezzi sostanzialmente inutili... ma lo so, deu seu antiga... ;D ;D ;D
Reply
Post

isabella82

  10 days ago
Non li utilizzo, per me non sono tanto utili, poi essendo roba tecnologica può sempre guastarsi, andare in tilt Reply
0 comments

anambriste85

  24 days ago
odio gli assistenti vocali. Primo perchè quando ho avuto occasione di provarne, ti trovano cose a caso, non tutti ovviamente, ma alcuni si. E poi dietro ci sono persone reali, che salvano le tue richieste e te le mettono in automatico, anche quando non le vuoi. Boicottate gli assistenti vocali. Iniziate a fare qualcosa da soli, e non che qualcun'altro lo faccia per voi, altrimenti, e perdonate la parola forse pesante, torneremmo a essere degli schiavi. La tecnologia dovrebbe semplificarla la vita, non complicarcela, come troppo spesso accade. Reply
0 comments

bergoglio

  1 month ago
Per chi vuole le novità bisogna creare oggetti inutili e che complicano la vita. Basta dire che un personaggio noto usa un aggeggio inutile e diviene subito di moda. Le pecore hanno bisogno di seguire le tendenze per essere importanti !!!! Reply
0 comments

Vins89Enzo

  1 month ago
Ciao my Donz, infatti pur simpatizzando per le nuove tecnologie io gli assistenti vocali non li ho ancora adoperati...non che abbia qualcosa da nascondere eh, precisiamo :P eheh Reply
1 comments

Lucyboccaccio

  1 month ago
Niente assistenti vocali, già è tanto ascoltare la voce martellante di tutta la famiglia:) ciao Neva, buona serata Reply
1 comments

dani.lu.

  1 month ago
Io ho il.decoder di.Sky,parlo e lui mi trova film ,musica,attori,notizie,non lo.posso scollegare é omcorporato,la tecnologia e il progresso è anche questo..... Reply
3 comments

M-emme

  1 month ago
Comprare un'assistente vocale solo perchè "fa figo" non è la mia priorità. Aspettiamo che sia una tecnologia consolidata e soprattutto sicura. Reply
5 comments

deathdea

  1 month ago
Ciao Neva come va? Non ho ancora assistenti vocali... Intanto che posso arrangiarmi :D Reply
1 comments

ciao3sisto

  1 month ago
sono per la mozione 'no assistenti vocali' puru deu seu antiga Reply
1 comments

Paolastella

  1 month ago
Anche io sono assolutamente contraria agli assistenti vocali, a meno che non serva a persone che ne hanno bisogno nella loro vita quotidiana, o per lavoro, ma nelle case, almeno nella maggior parte delle case italiane a cosa serve? Quante famiglie hanno connesso i loro elettrodomestici alla rete? Quanti hanno le serrande automatiche? Reply
5 comments
Copied to clipboard

You’re almost there

In order to create content on the community

Verify your Email / resend
No thanks, I’m just looking

OK
Cancel
We have disabled our Facebook login process. Please enter your Facebook email to receive a password creation link.
Please enter a valid Email
Cancel
We're working on it...
When you upload a picture, our site looks better.
Upload