Share Poll

Poll link

500 px
350 px
250 px
Preview

widget preview:

Width - px Height - px

Close preview
! You are using a non-supported browser Your browser version is not optimised for Toluna, we recommend that you install the latest version Upgrade
Our Privacy Notice governs your membership of our Influencer Panel, which you can access here. Our website uses cookies. Like in the offline world, cookies make things better. To learn more about the cookies we use, check out our Cookies policy.

1989alex

  1 month ago

Nazionalità delle targhe. Perché alcuni TIR hanno due targhe con nazionalità diverse?

Un po’ per curiosità, un po’ per gioco, mi trovo spesso ad osservare la provenienza dei veicoli riportata sulla targa.
Questo week end ho dovuto fare un lungo viaggio e mi sono accorta che alcuni camion hanno questa diversità riguardo alla provenienza.
I più frequenti avevano le cisterne di trasporto liquidi alimentari con una costante: la motrice Est Europea ed il rimorchio con cisterna Italiana.
Poi anche altri (sia telonati che frigo): motrice sempre Est Europea e rimorchio Germania, Austria, Italia, Belgio per lo più.
Però non so il perché..
Chi di voi ne conosce il motivo?
Reply
Post

sisì

  1 month ago
Semplicemente perchè risultano essere due veicoli diversi, il rimorchio si intercambia con diverse motrici e quindi deve avere una targa propria. Ciao buona giornata Reply
3 comments

Robyi72

  1 month ago
Non ne ho idea,mi dispiace.buona giornata Reply
1 comments

E9248574

  1 month ago
Non ci ho mai fatto caso, è non so il perché ma ho letto il commento di kittitruck ed è una cosa interessante, indaghero, grazie buona giornata Reply
1 comments

kittitruck

  1 month ago
Ciao,
è un discorso lungo.... si chiama cabotaggio stradale.
La ditta che possiede il trattore, o la motrice sono, come hai visto tu dell'est europa (e qui si potrebbe aprire un discorso di concorrenza sleale per sedi fittizie all'estero e contratti irregolari degli autisti) e "aggancia" in altra nazione, vedi l'Italia, Germania, Belgio...praticamente una ditta dell'Est Europa fa viaggi in altre nazioni.. sono internazionali.
Ci sono le ditte regolari, per l'amor di dio... ma come concorrenza sleale, nonostante si stia cercando di combattere il sistema...di strada d fare ce ne sarà tanta.
Reply
1 comments

Copied to clipboard

You’re almost there

In order to create content on the community

Verify your Email / resend
No thanks, I’m just looking

OK
Cancel
We have disabled our Facebook login process. Please enter your Facebook email to receive a password creation link.
Please enter a valid Email
Cancel
We're working on it...
When you upload a picture, our site looks better.
Upload