Share Poll

Poll link

500 px
350 px
250 px
Preview

widget preview:

Width - px Height - px

Close preview
! You are using a non-supported browser Your browser version is not optimised for Toluna, we recommend that you install the latest version Upgrade
Our Privacy Notice governs your membership of our Influencer Panel, which you can access here. Our website uses cookies. Like in the offline world, cookies make things better. To learn more about the cookies we use, check out our Cookies policy.

pienna

  1 month ago

“Quando non sai che pesci pigliare, attacca.”
(Yukari Tamura)

Molto spesso questo detto è vero.
Siete mai stati attaccati da qualcuno in cerca di visibilità? Come vi siete comportati?
Io credo che l'unica cosa da fare sia lasciarli cuocere nel loro brodo. Certamente attaccheranno ancora, ma alla fine dovranno arrendersi all'evidenza: l'oblio totale.
Buon pomeriggio a tutti, ma proprio a tutti tutti.
Reply
Post

JonathanGrass

  30 days ago
Li ignoro talmente tanto da portarli a dubitare della propria esistenza. Reply
0 comments

coradazzoli

  1 month ago
Io preferisco la difesa, non sono un'attaccante, non ci sono portata e non mi piace, lo trovo sbagliato Reply
0 comments

thomas153

  1 month ago
E si Reply
1 comments

renedrive

  1 month ago
Il detto non è mai vero, altrimenti sarebbe giustificabile la violenza e mi sembra che la maggior parte degli umani non desideri violenza.
Tuttavia il detto si applica al comportamento sociale, cioè preferiamo in effetti seguire il detto perché è più "comodo".
"Siete mai stati attaccati da qualcuno in cerca di visibilità? Come vi siete comportati?" ad ogni attacco, se lo si desidera, si può procedere con una discussione civile, in cui viene fatto un confronto tra diversi punti di vista.
Nella mia esperienza rispondere con una sana discussione a chi attacca finisce in un abbandono da parte dell'attaccante perché di solito violenza è uguale ad ignoranza e a nessuna piace sentirsi ignoranti in un confronto diretto.
Reply
2 comments

nevathrad

  1 month ago
Vedi pienna... quando Chuck Norris fa strike a bowling, i birilli non cadono... muoiono. Ecco, l'importante per qualcuno è credersi Chuck Norris, non esserlo... Reply
6 comments

giuliagenovesi0

  1 month ago
Giusto ignora lo sbruffone e si stanchera' di fare la prima donna ciao Pienna Reply
1 comments

Robyi72

  1 month ago
L'indifferenza e' l'arma migliore Reply
2 comments

ziamago

  1 month ago
Con questo atteggiamento delle persone è come combattere con mulino a vento. Conviene lasciare perdere, ignorarli.
Mi è successo tante volte e non ho dato mai retta, dopo un po si sono stancante e hanno trovato altro obiettivo di sua frustrazione.
Reply
1 comments

Lucyboccaccio

  1 month ago
Io sono un tipo molto paziente, la mia arma preferita è l'indifferenza. Buon pomeriggio Reply
1 comments

claire.svt1

  1 month ago
Mi è successo al lavoro,una collega cominciò a scambiare i pacchetti delle preparazioni che facevo,al punto che cominciai a mettere dei sigilli improvvisati sui pacchetti,nascondeva le mie ricette di alimenti aproteici,molto costose,una la ritrovai per puro caso aprendo un libro,era lì tra le pagine,perfettamente piegata.
Voleva chiaramente prendere il mio posto in certe mansioni e quando me ne sono andata finalmente lo ha fatto.
A distanza di anni però incontrandola mi sono accorta tutto quello stress non le ha fatto per niente bene.
Bisogna saper scegliere le proprie battaglie,affrontare solo quelle importanti, sennò si perdono tutte
Reply
8 comments
Copied to clipboard

You’re almost there

In order to create content on the community

Verify your Email / resend
No thanks, I’m just looking

OK
Cancel
We have disabled our Facebook login process. Please enter your Facebook email to receive a password creation link.
Please enter a valid Email
Cancel
We're working on it...
When you upload a picture, our site looks better.
Upload